Su di noi

L'associazione Mediazione Culturale Svizzera MCS collega e sostiene le organizzazioni, le istituzioni e le singole persone attive nella mediazione culturale in ambito scolastico ed extrascolastico. I membri rappresentano i differenti settori culturali, le diverse discipline artistiche e i vari campi d'azione pedagogico-culturali, la formazione e la ricerca. L'associazione agisce solo laddove non agiscono i membri.

La nostra visione
La mediazione culturale è riconosciuta in Svizzera come un campo d'attività lungimirante della cultura e dell'istruzione e dispone di corrispondenti risorse e del necessario riconoscimento. La mediazione culturale è dotata di efficaci reti a sostegno dei diversi attori nell'esercizio dei loro compiti, che sviluppano la qualità della prassi e danno voce ai protagonisti della mediazione. La mediazione culturale, con il suo lavoro d'interfaccia, contribuisce allo sviluppo della prassi artistica, culturale ed educativa.

Il nostro mandato

  • MCS rafforza la mediazione culturale come parte della politica culturale ed educativa.
  • MCS promuove la mediazione culturale come campo d'attività lungimirante della cultura e della formazione.
  • MCS crea reti nazionali e internazionali per gli attori della mediazione culturale.
  • MCS sostiene l'innovazione e lo sviluppo della qualità nel lavoro di mediazione nel rispetto dell'eterogeneità del campo.
  • MCS offre scambi, interrelazioni e perfezionamento.
  • MCS si impegna per migliori condizioni di lavoro e un maggiore riconoscimento per la mediazione culturale.

Contatto
Indirizzo correspondenza:
Mediazione Culturale Svizzera
Rue du Pont-Neuf 10
1227 Carouge
Tel +41 (0)44 441 59 00
contact@kultur-vermittlung.ch


Sede legale:
Mediazione Culturale Svizzera
c/o changels
Wylerringstrasse 36
3014 Bern